Wait for the messages to upload…

Which language would you rather talk?

Italian

English

Confirm

I've found a solution!


Does this answer meet your needs?
Click Yes to continue talking to Widdy.
Click NO to send your email.

No

SI

Why wait when I can give you the answers you need?


To speak with me, click YES

No

SI

You're connecting to an operator…


CANCEL

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

All operators are busy at the moment


If you want, you can book an appointment or ask Widdy

Set up an appointment

Go back to Widdy

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

Done! You have sent your request.

Close

Go back to Widdy

Are you sure you wish to finish the conversation?

CANCEL

Confirm

Are you sure you wish to finish the conversation?

CANCEL

Confirm

Thanks for contacting us!


Close

Loading ...

Ciao, this is Widdy!
Assistenza WISE

Ciao, this is...

Ciao, you're speaking to operators

Leave the chat

Would you like to talk to Widdy? If you confirm, your conversation with the operator will be interrupted.

Your useful numbers

Toll-free number

From Italy: 800 22 55 77

From abroad: +39 06 45560210

Da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 22. Il sabato dalle 9 alle 17.

Chiamaci dal tuo cellulare certificato e inserisci la tua password call center.


Block debit and pre-paid card

From Italy: 800 822 056

From abroad: +39 02 60843768

Active 24h


Block credit card

From Italy: 800 992 100

From abroad: +39 02 3498 0176

Active 24h


Credit Card Support

From Italy: 800 955 981

From abroad: +39 02 349 80147

The service is active:
for Classic Credit Cards, from Monday to Friday, from 8:00 to 22:00,
For Gold Credit Cards, 24/7.

Change language

Oops!

Error

Quit transaction

Error

Are you sure you want to quit this transaction?
The data you have entered will not be saved.

ABBIAMO LA POSSIBILITÀ DI GEOLOCALIZZARTI IN

CONFERMA
widiba

banca widiba

MENU
CERCA PER COMPETENZE

Close

CERCA PER COMPETENZE
CERCA PER AREA/REGIONE

Close

CERCA PER AREA/REGIONE
CERCA PER COGNOME

Close

CERCA PER COGNOME
RISULTATI PER:
Elimina filtro

Risultati - Filtri attivi

AIUTO BACK SITI

SITI

Questo è l’elenco dei siti web personali dei consulenti finanziari della nostra rete.

TROVA IL PROFESSIONISTA CHE FA PER TE

Hai 3 filtri diversi per individuarlo.
Puoi utilizzarli singolarmente o combinarli tra loro.

CERCA PER AREA/REGIONE

Utilizza questo filtro, posizionato nell'area sinistra dello schermo, per individuare i professionisti che operano nella regione che ti interessa.

CERCA PER COMPETENZE

Utilizza questo filtro, posizionato nell'area destra dello schermo, per individuare i professionisti specializzati sulle tematiche che ti stanno a cuore.

CERCA PER COGNOME

Utilizza questo filtro, posizionato nell'area inferiore dello schermo, se conosci già il professionista che vuoi contattare.

SEI UN PROFESSIONISTA CON ESPERIENZA?

ECCO PERCHÉ SCEGLIERE WIDIBA

Perché i Personal Advisor Widiba hanno a disposizione un'architettura aperta per scegliere in libertà gli investimenti migliori e un sistema di compensation tra i più alti del mercato, oltre agli strumenti tecnologici innovativi per snellire il lavoro quotidiano.

Regione *

Provincia *

Inserisci provincia

Numero di telefono *

Data di nascita *

Ruolo *

  • Albo consulente

  • Bancario ACF

Informativa ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 "Regolamento generale sulla protezione dei dati personali", in seguito GDPR.

Banca Widiba S.p.A. (di seguito, per brevità, anche la Banca), Titolare del trattamento, La informa sull’utilizzo dei Suoi dati personali nonché sui diritti a Lei riconosciuti dal GDPR.



  1. Fonte dei dati personali

    Banca Widiba S.p.A. (di seguito, per brevità, anche la Banca), Titolare del trattamento, La informa sull’utilizzo dei Suoi dati personali nonché sui diritti a Lei riconosciuti dal GDPR.

  2. Tipologia di dati

    Fra i dati personali che la Banca tratta rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i dati anagrafici (ad es. nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita), di contatto (ad es. e-mail, telefono fisso e telefono cellulare), quelli relativi a precedenti esperienze professionali, nonché informazioni di altra natura indicate nel format o nel curriculum vitae. La Banca si riserva la facoltà, inoltre, di interrogare anche banche dati pubbliche, accessibili a chiunque, come CAI, Cerved, per verificare l’assenza di pregiudizievoli a Suo nome che, ove presenti, sarebbero di impedimento all’instaurazione del rapporto lavorativo.

  3. Categorie particolari di dati

    Può accadere che la Banca possa venire a conoscenza di dati che il GDPR definisce come “categorie particolari di dati”, in quanto gli stessi sono idonei a rivelare le convinzioni religiose, l’adesione a partiti politici, l’iscrizione a sindacati, lo stato di salute. Il trattamento di tali dati è consentito dalla legge, ove necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti del Titolare o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dalla legge o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie appropriate per gli interessi e i diritti fondamentali dell’interessato.
    Eventuali dati rientranti in questa tipologia forniti dal candidato e non necessari per le finalità dichiarate, non saranno trattati bensì cancellati, ove ragionevolmente possibile.

  4. Finalità del trattamento dei dati

    Tutti i dati personali comunque raccolti sono trattati dalla Banca per le finalità inerenti alla valutazione delle attitudini e delle capacità professionali dei candidati, al fine dell’eventuale inserimento nella rete distributiva dei Consulenti Finanziari della Banca, mediante un contratto di agenzia. Si precisa che l’iter di selezione può prevedere la partecipazione a colloqui sia in presenza che online. Per tale finalità non è previsto che Lei manifesti alcun consenso al trattamento dei dati dal momento che la base giuridica che ne legittima il trattamento è la necessità, per la Banca, di disporre dei dati per la validazione della candidatura, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi del candidato.

  5. Modalità di trattamento dei dati

    Il trattamento dei suoi dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici e telematici e con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza e comunque nel rispetto di misure tecniche e organizzative adeguate a garantire un livello di sicurezza proporzionato al rischio.

  6. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

    Possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali i soggetti terzi nominati Responsabili del trattamento ai sensi dell’art.28 del GDPR, oppure che operano in totale autonomia come distinti “Titolari del trattamento” di cui la Banca si avvale per la selezione di consulenti finanziari ovvero per trattamenti correlati a quelli effettuati dalla Banca stessa, sempre nell’ambito delle attività di selezione di consulenti finanziari. Nel caso in cui queste società rivestano il ruolo di “Titolari del trattamento” renderanno all’interessato l’informativa privacy di loro competenza.
    Inoltre, possono venire a conoscenza dei dati in qualità di persone autorizzate al trattamento dei dati sotto l’autorità diretta del Titolare o del Responsabile, le persone fisiche appartenenti alle seguenti categorie che, relativamente allo svolgimento delle mansioni loro assegnate, hanno necessità di accedere e trattare i dati:

    • lavoratori dipendenti della Banca o presso di essa distaccati;

    • stagisti, collaboratori a progetto o in alternanza scuola/lavoro;

    • dipendenti delle società nominate Responsabili

    • Consulenti Finanziari segnalatori e Struttura Manageriale della Rete CF.

  7. Trasferimento dei dati all’estero

    Per finalità connesse alle attività di selezione, i Suoi dati personali possono essere trasferiti all’estero, all’interno e/o all’esterno dell’Unione Europea, sempre nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (capo V - Trasferimento di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali del GDPR).
    Rientra in tali casi l’applicazione di Clausole contrattuali standard definite dalla Commissione Europea per i trasferimenti verso società terze o la verifica della presenza di un giudizio di adeguatezza del sistema di protezione dei dati personali del paese importatore.

  8. Tempo di conservazione dei dati

    I Suoi dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’adempimento delle finalità per cui sono stati raccolti, nel rispetto dei termini prescrizionali o dei diversi termini eventualmente stabiliti dalla normativa legale e regolamentare di riferimento o necessari per esigenze di giustizia o di pubblico interesse. In particolare, con riferimento alla valutazione delle candidature ricevute, i dati sono conservati non oltre il massimo di 5 anni dalla data dell’ultimo aggiornamento registrato sulla piattaforma di reclutamento WIN, trascorsi i quali i dati stessi sono cancellati, salvo il loro ulteriore trattamento sia necessario per consentire alla Banca di esercitare o difendere un diritto in sede giudiziale, nonché dare seguito a specifiche richieste delle Autorità italiane e/o estere, sempreché tali circostanze siano intervenute prima della scadenza del suddetto termine di conservazione.

  9. Diritti dell’interessato

    In relazione ai trattamenti sopra descritti, Le è riconosciuto l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del GDPR, in particolare il diritto di:


    • accesso, ovvero di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, di conoscerne l'origine, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati possono essere comunicati, la determinazione del periodo di conservazione qualora sia possibile definirlo;

    • rettificare i dati inesatti;

    • cancellazione (c.d. diritto all’oblio), nel caso in cui i dati non siano più necessari rispetto alle finalità della raccolta e successivo trattamento, ovvero nel caso in cui l’interessato abbia revocato il consenso al trattamento (laddove detto consenso sia previsto come facoltativo ovvero non sussista altro fondamento giuridico per il trattamento);

    • limitazione, il diritto di ottenere da parte della Banca la limitazione dell'accesso ai dati personali da parte di tutti i soggetti che hanno un contratto di servizio ovvero un contratto di lavoro con la Banca. In alcuni casi la Banca si riserva di consentire l'accesso ad un ristretto numero di persone allo scopo di garantire comunque la sicurezza, l'integrità e la correttezza dei suddetti dati;

    • portabilità il diritto di ricevere in un formato strutturato e di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che riguardano l’interessato, con possibilità di trasmetterli ad un altro Titolare. Tale diritto non si applica ai trattamenti non automatizzati (ad esempio, archivi o registri cartacei); inoltre, sono oggetto di portabilità solo i dati trattati con il consenso dell’interessato e solo se i dati sono stati forniti dall’interessato medesimo;

    • opposizione, cioè il diritto di opporsi al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare tra cui vi rientra anche il diritto di opporsi al trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario o newsletter, di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato, di rilevazione del grado di soddisfazione e per i trattamenti connessi all’attività di profilazione. Il diritto di opposizione si riterrà esteso alla ricezione delle comunicazioni promozionali effettuate sia con i sistemi tradizionali che automatizzati, salva la possibilità di esprimere il Suo consenso per le sole modalità di contatto tradizionali;

    • proporre un reclamo da inviare al Garante per la Protezione dei dati personali, piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma (garante@gpdp.it; telefono + 39 06 69677.1; fax + 39 06 69677.3785), ovvero adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria.

    Per l’esercizio dei diritti di cui sopra potrà rivolgersi ai seguenti recapiti:
    PEC: privacy@widipec.it
    Email: privacy@widiba.it

  10. Titolare del trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati

    Titolare del trattamento è la Banca Widiba S.p.A, Via Messina 38, Torre D - 20154 Milano.
    Il Responsabile della Protezione dei Dati (o, Data Protection Officer-DPO) è il Responsabile pro tempore dello Staff DPO e Advisory Privacy di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., contattabile ai seguenti recapiti di posta certificata responsabileprotezionedeidati@postacert.gruppo.mps.it e di posta ordinaria responsabileprotezionedeidati@mps.it, a cui l’interessato può rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei diritti previsti dal GDPR.



CANCEL

Campi obbligatori

Confirm

SEI UN ASPIRANTE CONSULENTE FINANZIARIO?

ECCO PERCHÉ SCEGLIERE BANCA WIDIBA

Perché Banca Widiba si occuperà di prepararti all'esame di stato e accompagnarti nel mondo del lavoro attraverso la Widi Academy, un percorso formativo pensato per chi desidera intraprendere la professione del consulente finanziario.

Informativa ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 "Regolamento generale sulla protezione dei dati personali", in seguito GDPR.

Banca Widiba S.p.A. (di seguito, per brevità, anche la Banca), Titolare del trattamento, La informa sull’utilizzo dei Suoi dati personali nonché sui diritti a Lei riconosciuti dal GDPR.



  1. Fonte dei dati personali

    Banca Widiba S.p.A. (di seguito, per brevità, anche la Banca), Titolare del trattamento, La informa sull’utilizzo dei Suoi dati personali nonché sui diritti a Lei riconosciuti dal GDPR.

  2. Tipologia di dati

    Fra i dati personali che la Banca tratta rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i dati anagrafici (ad es. nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita), di contatto (ad es. e-mail, telefono fisso e telefono cellulare), quelli relativi a precedenti esperienze professionali, nonché informazioni di altra natura indicate nel format o nel curriculum vitae. La Banca si riserva la facoltà, inoltre, di interrogare anche banche dati pubbliche, accessibili a chiunque, come CAI, Cerved, per verificare l’assenza di pregiudizievoli a Suo nome che, ove presenti, sarebbero di impedimento all’instaurazione del rapporto lavorativo.

  3. Categorie particolari di dati

    Può accadere che la Banca possa venire a conoscenza di dati che il GDPR definisce come “categorie particolari di dati”, in quanto gli stessi sono idonei a rivelare le convinzioni religiose, l’adesione a partiti politici, l’iscrizione a sindacati, lo stato di salute. Il trattamento di tali dati è consentito dalla legge, ove necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti del Titolare o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dalla legge o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie appropriate per gli interessi e i diritti fondamentali dell’interessato.
    Eventuali dati rientranti in questa tipologia forniti dal candidato e non necessari per le finalità dichiarate, non saranno trattati bensì cancellati, ove ragionevolmente possibile.

  4. Finalità del trattamento dei dati

    Tutti i dati personali comunque raccolti sono trattati dalla Banca per le finalità inerenti alla valutazione delle attitudini e delle capacità professionali dei candidati, al fine dell’eventuale inserimento nella rete distributiva dei Consulenti Finanziari della Banca, mediante un contratto di agenzia. Si precisa che l’iter di selezione può prevedere la partecipazione a colloqui sia in presenza che online. Per tale finalità non è previsto che Lei manifesti alcun consenso al trattamento dei dati dal momento che la base giuridica che ne legittima il trattamento è la necessità, per la Banca, di disporre dei dati per la validazione della candidatura, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi del candidato.

  5. Modalità di trattamento dei dati

    Il trattamento dei suoi dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici e telematici e con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza e comunque nel rispetto di misure tecniche e organizzative adeguate a garantire un livello di sicurezza proporzionato al rischio.

  6. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

    Possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali i soggetti terzi nominati Responsabili del trattamento ai sensi dell’art.28 del GDPR, oppure che operano in totale autonomia come distinti “Titolari del trattamento” di cui la Banca si avvale per la selezione di consulenti finanziari ovvero per trattamenti correlati a quelli effettuati dalla Banca stessa, sempre nell’ambito delle attività di selezione di consulenti finanziari. Nel caso in cui queste società rivestano il ruolo di “Titolari del trattamento” renderanno all’interessato l’informativa privacy di loro competenza.
    Inoltre, possono venire a conoscenza dei dati in qualità di persone autorizzate al trattamento dei dati sotto l’autorità diretta del Titolare o del Responsabile, le persone fisiche appartenenti alle seguenti categorie che, relativamente allo svolgimento delle mansioni loro assegnate, hanno necessità di accedere e trattare i dati:

    • lavoratori dipendenti della Banca o presso di essa distaccati;

    • stagisti, collaboratori a progetto o in alternanza scuola/lavoro;

    • dipendenti delle società nominate Responsabili

    • Consulenti Finanziari segnalatori e Struttura Manageriale della Rete CF.

  7. Trasferimento dei dati all’estero

    Per finalità connesse alle attività di selezione, i Suoi dati personali possono essere trasferiti all’estero, all’interno e/o all’esterno dell’Unione Europea, sempre nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (capo V - Trasferimento di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali del GDPR).
    Rientra in tali casi l’applicazione di Clausole contrattuali standard definite dalla Commissione Europea per i trasferimenti verso società terze o la verifica della presenza di un giudizio di adeguatezza del sistema di protezione dei dati personali del paese importatore.

  8. Tempo di conservazione dei dati

    I Suoi dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario all’adempimento delle finalità per cui sono stati raccolti, nel rispetto dei termini prescrizionali o dei diversi termini eventualmente stabiliti dalla normativa legale e regolamentare di riferimento o necessari per esigenze di giustizia o di pubblico interesse. In particolare, con riferimento alla valutazione delle candidature ricevute, i dati sono conservati non oltre il massimo di 5 anni dalla data dell’ultimo aggiornamento registrato sulla piattaforma di reclutamento WIN, trascorsi i quali i dati stessi sono cancellati, salvo il loro ulteriore trattamento sia necessario per consentire alla Banca di esercitare o difendere un diritto in sede giudiziale, nonché dare seguito a specifiche richieste delle Autorità italiane e/o estere, sempreché tali circostanze siano intervenute prima della scadenza del suddetto termine di conservazione.

  9. Diritti dell’interessato

    In relazione ai trattamenti sopra descritti, Le è riconosciuto l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del GDPR, in particolare il diritto di:


    • accesso, ovvero di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, di conoscerne l'origine, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati possono essere comunicati, la determinazione del periodo di conservazione qualora sia possibile definirlo;

    • rettificare i dati inesatti;

    • cancellazione (c.d. diritto all’oblio), nel caso in cui i dati non siano più necessari rispetto alle finalità della raccolta e successivo trattamento, ovvero nel caso in cui l’interessato abbia revocato il consenso al trattamento (laddove detto consenso sia previsto come facoltativo ovvero non sussista altro fondamento giuridico per il trattamento);

    • limitazione, il diritto di ottenere da parte della Banca la limitazione dell'accesso ai dati personali da parte di tutti i soggetti che hanno un contratto di servizio ovvero un contratto di lavoro con la Banca. In alcuni casi la Banca si riserva di consentire l'accesso ad un ristretto numero di persone allo scopo di garantire comunque la sicurezza, l'integrità e la correttezza dei suddetti dati;

    • portabilità il diritto di ricevere in un formato strutturato e di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che riguardano l’interessato, con possibilità di trasmetterli ad un altro Titolare. Tale diritto non si applica ai trattamenti non automatizzati (ad esempio, archivi o registri cartacei); inoltre, sono oggetto di portabilità solo i dati trattati con il consenso dell’interessato e solo se i dati sono stati forniti dall’interessato medesimo;

    • opposizione, cioè il diritto di opporsi al trattamento per motivi connessi alla Sua situazione particolare tra cui vi rientra anche il diritto di opporsi al trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario o newsletter, di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato, di rilevazione del grado di soddisfazione e per i trattamenti connessi all’attività di profilazione. Il diritto di opposizione si riterrà esteso alla ricezione delle comunicazioni promozionali effettuate sia con i sistemi tradizionali che automatizzati, salva la possibilità di esprimere il Suo consenso per le sole modalità di contatto tradizionali;

    • proporre un reclamo da inviare al Garante per la Protezione dei dati personali, piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma (garante@gpdp.it; telefono + 39 06 69677.1; fax + 39 06 69677.3785), ovvero adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria.

    Per l’esercizio dei diritti di cui sopra potrà rivolgersi ai seguenti recapiti:
    PEC: privacy@widipec.it
    Email: privacy@widiba.it

  10. Titolare del trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati

    Titolare del trattamento è la Banca Widiba S.p.A, Via Messina 38, Torre D - 20154 Milano.
    Il Responsabile della Protezione dei Dati (o, Data Protection Officer-DPO) è il Responsabile pro tempore dello Staff DPO e Advisory Privacy di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., contattabile ai seguenti recapiti di posta certificata responsabileprotezionedeidati@postacert.gruppo.mps.it e di posta ordinaria responsabileprotezionedeidati@mps.it, a cui l’interessato può rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei diritti previsti dal GDPR.



CANCEL

Campi obbligatori

Confirm