HELP

Wait for the messages to upload…

Which language would you rather talk?

Italian

English

Confirm

I've found a solution!


Does this answer meet your needs?
Click Yes to continue talking to Widdy.
Click NO to send your email.

No

Si

Why wait when I can give you the answers you need?


To speak with me, click YES

No

Si

You're connecting to an operator…


Annulla

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

All operators are busy at the moment


If you want, you can book an appointment or ask Widdy

Set up an appointment

Go back to Widdy

Oops! Something went wrong. Please try again later.

Close

Done! You have sent your request.

Close

Go back to Widdy

Are you sure you wish to finish the conversation?

Annulla

Confirm

Are you sure you wish to finish the conversation?

Annulla

Confirm

Thanks for contacting us!


Close

Loading ...

W

Ciao, this is Widdy!

Assistenza WISE

Previous messages

Was I of assistance?

Si

No

Ciao, this is ...

Ciao, you're speaking to operators

Leave the chat

Would you like to talk to Widdy? If you confirm, your conversation with the operator will be interrupted.

Your useful numbers

Toll-free number

From Italy: 800 22 55 77

From abroad: +39 06 45560210

Monday to Friday from 8:30 to 22. Saturday from 9 to 17.

Call us from your certified mobile phone and enter your call center password.


Block debit and pre-paid card

From Italy: 800 822 056

From abroad: +39 02 60843768

Active 24h


Block credit card

From Italy: 800 992 100

From abroad: +39 02 3498 0176

Active 24h


Credit Card Support

From Italy: 800 955 981

From abroad: +39 02 349 80147

The service is active:
for Classic Credit Cards, from Monday to Friday, from 8:00 to 22:00,
For Gold Credit Cards, 24/7.

Change language

Oops!

Error

Quit transaction

Error

Are you sure you want to quit this transaction?
The data you have entered will not be saved.

Indietro

RICHIEDI CREDENZIALI

Passaggio in Widiba

Indietro

Menu

01

RICHIEDI CREDENZIALI: INIZIA

Dal 14 settembre 2019 è diventata ufficialmente operativa la nuova Direttiva europea sui servizi di pagamento, anche detta PSD2. Per continuare a usufruire dei servizi online e adeguarti ai nuovi standard di sicurezza relativi ai pagamenti elettronici è obbligatorio sostituire i tuoi vecchi dati di accesso MPS con le nuove Credenziali Widiba. (Regolamento delegato UE 2018/2019)


ECCO COME FARE


UN MEMO PER TE

Con la richiesta delle nuove Credenziali Widiba certifichi il tuo indirizzo email e il tuo cellulare per essere sicuro di ricevere tutte le comunicazioni, i documenti, i codici operativi.

Per rendere più veloce e sicura la richiesta delle tue Credenziali Widiba, ti sarà richiesto di sottoscrivere dei contratti necessari all'attivazione dei seguenti servizi gratuiti: Firma digitale e PEC (casella di Posta Elettronica Certificata).

02

RICHIEDI CREDENZIALI: RIPRENDI

Accedi con le tue Credenziali Widiba provvisorie: la username che hai scelto e la password che hai ricevuto via sms in fase di registrazione.


ECCO COME FARE

  • 1

    Clicca qui: Stato Richieste

  • 2

    Inserisci la tua username e password provvisorie

  • 2

    Procedi, seguendo le istruzioni


NON HAI PIÙ LE TUE CREDENZIALI WIDIBA PROVVISORIE?

Tranquillo! Clicca QUI e procedi con il recupero delle tue Credenziali Widiba provvisorie.

UN MEMO PER TE

Tieni a portata di mano il tuo codice fiscale.

03

COSA TI SERVE

DOCUMENTO DI IDENTITÀ E CODICE FISCALE

Un documento di identità rilasciato in Italia o da un'autorità estera e in corso di validità.

Durante la fase di richiesta delle tue nuove credenziali ti verrà richiesto di allegare una copia completa (parte esterna e interna) del tuo codice fiscale o tessera sanitaria e quella di uno dei seguenti documenti: carta di identità, patente, passaporto. In caso di passaporto, sarà sufficiente allegare le pagine contenenti dati anagrafici, data emissione/scadenza del documento, residenza, firma, luogo ed ente di rilascio.

I documenti non devono contenere dati trascritti a mano. Fai una foto all'originale dei tuoi documenti. Non si accettano fotocopie e foto di fotocopie.


LA TUA FIRMA

Se non lo hai già fatto, fai la tua firma su un foglio bianco: non scrivere in stampatello e non firmarti con una sigla. La firma deve essere ben visibile e non usurata.


UN MEMO PER TE

Verifica che tutti i dati contenuti all'interno e all'esterno del documento che stai caricando siano leggibili e la tua foto ben visibile.

Cosa ci chiedete più spesso

È obbligatorio richiedere le nuove Credenziali Widiba?

Si, con l’entrata in vigore del Regolamento delegato UE 2018/389, a partire dal 14 settembre 2019, per continuare a usufruire dei servizi online e adeguarti ai nuovi standard di sicurezza relativi ai pagamenti elettronici, è obbligatorio sostituire i tuoi vecchi dati di accesso MPS richiedendo le nuove Credenziali Widiba, certificate e conformi alle direttive della normativa in oggetto.

Come faccio a richiedere le nuove Credenziali Widiba?

Segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: inizia" di questa pagina e procedi seguendo le istruzioni.

Ho già avviato la richiesta delle mie nuove credenziali ma poi l'ho sospesa. Come faccio a riprenderla?

Per riprendere la tua richiesta segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: riprendi" di questa pagina.

Ho perso/non ricordo le mie Credenziali Widiba provvisorie. Come faccio a recuperarle?

Segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: riprendi" di questa pagina.

La richiesta delle nuove Credenziali Widiba ha un costo?

No, il processo di richiesta delle nuove credenziali è gratuito e non ha alcun costo aggiuntivo.

Perché devo caricare i miei documenti?

Il caricamento dei tuoi documenti è necessario per l’aggiornamento dei tuoi dati nei nostri sistemi e per permettere a Widiba di verificare la tua identità, anche se questa verifica è già stata effettuata da altri istituti bancari. Solo tu puoi confermarci la tua identità.

Chi è Widiba?

Widiba è la Banca del Gruppo Montepaschi con oltre 240 mila clienti e una Rete di più di 600 Consulenti finanziari presenti sul territorio. Una piattaforma digitale, tecnologicamente avanzata, con un'offerta a 360° che va dal banking al trading, agli investimenti. Sul sito www.widiba.it, nella sezione Chi siamo, sono a tua disposizione tutte le informazioni che riguardano la Banca (storia, filosofia, premi e riconoscimenti, numeri principali, rassegna stampa).

Che cos’è la Firma Digitale Remota?

La Firma Digitale (FD) è l'equivalente informatico di una tradizionale firma autografa su carta: garantisce l’identità del sottoscrittore; assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione; attribuisce piena validità legale al documento firmato.

La Firma Digitale è un servizio rilasciato da un soggetto terzo autorizzato, la così detta Certification Authority (la “CA”) che, nel caso di Widiba, è Infocert.

Per approfondimenti: www.agid.gov.it

A cosa serve la Firma Digitale Remota in Widiba?

Per firmare i tuoi documenti comodamente da casa, con piena validità e in totale sicurezza.

Attraverso l’utilizzo della FDR, puoi sottoscrivere contratti e, più in generale, assumere impegni e rilasciare dichiarazioni esclusivamente nell’ambito dei rapporti intrattenuti con la Banca o per il suo tramite.

Puoi utilizzarla per la firma di nuovi contratti (es. per la richiesta di nuovi prodotti) sia per le modifiche o le integrazioni contrattuali sui tuoi prodotti già attivi.

Con la firma digitale apri il tuo conto più velocemente azzerando i tempi di attesa per la spedizione del contratto cartaceo.
In più, risparmi carta e inchiostro.

Quali sono le caratteristiche della FDR in Widiba?

La FDR che ti viene rilasciata da InfoCert, in collaborazione con Widiba, è utilizzabile solo nell'ambito del Sito, in questo senso è una “firma digitale chiusa”. Il servizio è gratuito fino a quando sarai cliente Widiba.

Che cos’è la PEC (Posta elettronica Certificata)?

La PEC, la casella di Posta Elettronica Certificata, è l’equivalente di una raccomandata con ricevuta di ritorno, che conferisce alle comunicazioni inviate via email valore legale. Il servizio è gratuito fino a quando sarai cliente Widiba.

Posso cambiare l’indirizzo PEC che mi assegna Widiba durante la richiesta delle nuove credenziali?

Si, dopo l'attivazione delle tue nuove Credenziali puoi sostituire l’indirizzo che ti ha assegnato Widiba con quello di una tua PEC personale che già utilizzi.

Leggi tutto Leggi meno

FAQ

È obbligatorio richiedere le nuove Credenziali Widiba?

Si, con l’entrata in vigore del Regolamento delegato UE 2018/389, a partire dal 14 settembre 2019, per continuare a usufruire dei servizi online e adeguarti ai nuovi standard di sicurezza relativi ai pagamenti elettronici, è obbligatorio sostituire i tuoi vecchi dati di accesso MPS richiedendo le nuove Credenziali Widiba, certificate e conformi alle direttive della normativa in oggetto.

Come faccio a richiedere le nuove Credenziali Widiba?

Segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: inizia" di questa pagina e procedi seguendo le istruzioni.

Ho già avviato la richiesta delle mie nuove credenziali ma poi l'ho sospesa. Come faccio a riprenderla?

Per riprendere la tua richiesta segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: riprendi" di questa pagina.

Ho perso/non ricordo le mie Credenziali Widiba provvisorie. Come faccio a recuperarle?

Segui le istruzioni riportate nella sezione "Richiedi Credenziali: riprendi" di questa pagina.

La richiesta delle nuove Credenziali Widiba ha un costo?

No, il processo di richiesta delle nuove credenziali è gratuito e non ha alcun costo aggiuntivo.

Perché devo caricare i miei documenti?

Il caricamento dei tuoi documenti è necessario per l’aggiornamento dei tuoi dati nei nostri sistemi e per permettere a Widiba di verificare la tua identità, anche se questa verifica è già stata effettuata da altri istituti bancari. Solo tu puoi confermarci la tua identità.

Chi è Widiba?

Widiba è la Banca del Gruppo Montepaschi con oltre 240 mila clienti e una Rete di più di 600 Consulenti finanziari presenti sul territorio. Una piattaforma digitale, tecnologicamente avanzata, con un'offerta a 360° che va dal banking al trading, agli investimenti. Sul sito www.widiba.it, nella sezione Chi siamo, sono a tua disposizione tutte le informazioni che riguardano la Banca (storia, filosofia, premi e riconoscimenti, numeri principali, rassegna stampa).

Che cos’è la Firma Digitale Remota?

La Firma Digitale (FD) è l'equivalente informatico di una tradizionale firma autografa su carta: garantisce l’identità del sottoscrittore; assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione; attribuisce piena validità legale al documento firmato.

La Firma Digitale è un servizio rilasciato da un soggetto terzo autorizzato, la così detta Certification Authority (la “CA”) che, nel caso di Widiba, è Infocert.

Per approfondimenti: www.agid.gov.it

A cosa serve la Firma Digitale Remota in Widiba?

Per firmare i tuoi documenti comodamente da casa, con piena validità e in totale sicurezza.

Attraverso l’utilizzo della FDR, puoi sottoscrivere contratti e, più in generale, assumere impegni e rilasciare dichiarazioni esclusivamente nell’ambito dei rapporti intrattenuti con la Banca o per il suo tramite.

Puoi utilizzarla per la firma di nuovi contratti (es. per la richiesta di nuovi prodotti) sia per le modifiche o le integrazioni contrattuali sui tuoi prodotti già attivi.

Con la firma digitale apri il tuo conto più velocemente azzerando i tempi di attesa per la spedizione del contratto cartaceo.
In più, risparmi carta e inchiostro.

Quali sono le caratteristiche della FDR in Widiba?

La FDR che ti viene rilasciata da InfoCert, in collaborazione con Widiba, è utilizzabile solo nell'ambito del Sito, in questo senso è una “firma digitale chiusa”. Il servizio è gratuito fino a quando sarai cliente Widiba.

Che cos’è la PEC (Posta elettronica Certificata)?

La PEC, la casella di Posta Elettronica Certificata, è l’equivalente di una raccomandata con ricevuta di ritorno, che conferisce alle comunicazioni inviate via email valore legale. Il servizio è gratuito fino a quando sarai cliente Widiba.

Posso cambiare l’indirizzo PEC che mi assegna Widiba durante la richiesta delle nuove credenziali?

Si, dopo l'attivazione delle tue nuove Credenziali puoi sostituire l’indirizzo che ti ha assegnato Widiba con quello di una tua PEC personale che già utilizzi.

Deleghe

Sign in

Sign in

Status of requests